4648 visitatori in 24 ore
 186 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



daniela dessì

daniela dessì

Amo la poesia, la profondità del sentimento che ispira, quel tocco magico che vivifica ogni cosa, imprime la vita all'inanimato, nobilita l'effimero inconsistente che si confonde col nulla.



Forse si nasce poeta o forse no,
pochi lo sono veramente col cuore,
hanno la capacità di leggersi ... (continua)


La sua poesia preferita:
Prostituta
Ho venduto la mia carne
sotto un portico dismesso
al riparo da sguardi invadenti,
consumato un frivolo piacere,
lasciandomi palpare da mani ignote
bramose di possedere
la pelle fragile e tenera,
invischiata nel buio denso
che ramifica nude ombre...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Dentro la poesia
Virtuosismi
nel gioco ritmico
di assonanze e consonanze,
rimano parole,
tra un verso e l’altro,
corrispondenze armoniose
musicano la vitalità del suono
adattato al sentire dell’intimo trasporto.

Il cuore batte come un tamburo
istanti che...  leggi...

Fisarmonica da incubo
Fisarmonica strampalata
va sulle note scompagnate,
ridondano
fastidiose.
Fisarmonica indelicata
gracchia da mane a...  leggi...

Deflagrazione
Deflagra il vulcano emozionale
che scatena in me
irrefrenabile esplosione,
impulsiva forza reattiva
senza controllo.
Mi devasta
con impeto violento
che assale vorace
prosciugando
ogni risorsa di vita.
Gelida lava
scorre nel sangue,
freddo...  leggi...

Scrivo
Scrivo
quando sprofondo nel bisogno
di sentirmi viva,
dialogo col me antitetico
proiettato
in una dimensione astrale- metafisica,
estrapolato pensiero
si dissocia
dal futile ridondante
della materia amorfa
di cui è plasmato il...  leggi...

Come un Pierrot
Si accascia il cor mio,
mansueto
ai moti convulsi del tempo iracondo,
strattonato
come un fantoccio di pezza
mi esibisco
sul teatro del mondo...
qualcuno muove i fili
a mia insaputa,
danzando sulle punte
accenno un timido saluto...
s'apre il...  leggi...

Ombre di sogni
Guercia la notte
ha occhi bendati,
velati di sogni
prematuri,
boccioli di stelle
appena dischiusi...
e tu...
ombra di luna
evanescente,
con lama sottile
falci il cielo
arando l'immenso,
diviso
tra buio e luce
a metà,
imprimi solchi...  leggi...

Per te, mamma
Madre mia,
or che giovinezza
scompare al tuo sguardo,
sei ancor più bella...
leggiadria dell'anima
ti dona freschezza matura
e lo spirito fortifica
ed empie di grazia
il cuor che s'affida
alla Divina Speranza.
Umile e ostile...  leggi...

Madre
Entri in punta di piedi
per non svegliarmi
e lasci uno spiraglio di luce,
ferma sulla soglia di un sogno,
aspettando che ti sorprenda il giorno
con un bacio...
Tu sempre vigile,
non ti ristori nella quiete
imperturbabile...
Pungolata...  leggi...

Torpore
Un giorno come un altro svanisce
e nel lento affaccendarsi di vite
si consumano le ore:
tremule fiammelle
si spengono
con un leggero soffio
e anche la mia si fa tenue,
piano mi sciolgo
come pasta di cera...
Vibrano le corde dell'animo,
chiama...  leggi...

Una sola notte
Le mie notti sono lunghe,
le mie notti sono infinite:
non calano mai tramonti sul mare,
non sorgono mai le albe!
Un solo infinito giorno,
una sola notte interminabile
si stende sulla mia vita,
mi ricopre sul letto di sogni,
come una calda...  leggi...

Sguardo di bambola
Bambola di porcellana,
strapazzata,
usata e gettata in un angolo,
ha lo sguardo muto,
occhi di ghiaccio fissano il vuoto,
captano il nulla...
Un riflesso di luce fioca
si perde nell'azzurro opaco.
Eppure, un tempo, era vitale il colore...  leggi...

Non essere
Scardinati principi e valori in cui credo,
scardinate porte e finestre della mia fortezza,
scardinato il mio esser saldo
come una maestosa quercia secolare,
cosa mi resta?
Vien meno l'indomita fermezza:
banchi di nebbia s'infittiscono,
offuscano...  leggi...

Infinito
Cielo,
abisso profondo,
pozzo scuro senza fondo...
un tuffo nel vuoto
per riemergere dall'infinito mare di stelle:
là i pensieri guizzano come pesci,
puoi pescare i tuoi desideri...
qualcuno, venuto a galla, abboccherà...  leggi...

Ricordi
Vieni,
riscaldati accanto a me
vicino al camino...
raccontami,
sulla scia del ricordo,
gli anni tuoi
trascorsi a veleggiare
tra i marasmi burrascosi,
col vento in poppa e le vele spiegate:
dal furor di baci e amplessi estatici
di vite...  leggi...

Sole
Si erge imponente nel cielo,
brilla alto all'orizzonte
con le creste sfavillanti,
propaggini di salvezza e umanità,
inebriando di candore la bellezza del creato...
Un bagliore di luce accecante
folgora lo sguardo...  leggi...

daniela dessì

daniela dessì
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Prostituta (08/09/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Come si cambia (22/10/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Trapasso (23/11/2017)

daniela dessì vi consiglia:
 Fragile (18/07/2013)
 Infinito (09/12/2012)
 Sole (02/12/2012)
 Innamorarsi (05/12/2013)
 Prostituta (08/09/2014)

La poesia più letta:
 
Ebbri d'amore (04/01/2014, 4949 letture)

daniela dessì ha 15 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di daniela dessì!

Leggi i segnalibri pubblici di daniela dessì

Leggi i 1045 commenti di daniela dessì


Leggi i racconti di daniela dessì

Le raccolte di poesie di daniela dessì


Autore del giorno
 il giorno 18/03/2017
 il giorno 11/03/2016
 il giorno 05/03/2015
 il giorno 26/02/2014

Autore della settimana
 settimana dal 05/10/2015 al 11/10/2015.
 settimana dal 27/10/2014 al 02/11/2014.

daniela dessì
ti consiglia questi autori:
 Francesco Rossi
 Alberto De Matteis
Massimiliano Moresco
Jade B
 Ventola raffaele

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie daniela dessì? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



daniela dessì in rete:
Invia un messaggio privato a daniela dessì.


daniela dessì pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Un Vampiro

Luigi Capuana, maestro del verismo, più noto per il suo capolavoro "Il marchese di Roccaverdina", si cimenta (leggi...)
€ 0,99


daniela dessì

Prostituta

Sociale
Ho venduto la mia carne
sotto un portico dismesso
al riparo da sguardi invadenti,
consumato un frivolo piacere,
lasciandomi palpare da mani ignote
bramose di possedere
la pelle fragile e tenera,
invischiata nel buio denso
che ramifica nude ombre corvine
abbracciate alla notte pungente.
Ho venduto la mia anima
in cambio di facile denaro,
umiliandomi
sopra un giaciglio abbandonato
umido di carezze artefatte
e baci disgustosi dal sapore acre.
Ho spogliato il mio corpo
della sua dignità
più preziosa dell'oro appagante
che travia le vite deviate;
come un manichino usato
mi sono offerta al brutale aguzzino
ammansita dalle bugie
per dissetare le sue torbide,
sporche voglie,
poi gettata via fra le bambole rotte
piene di cicatrici.
Ho le catene ai polsi,
tanto strette da far male...
l'arida bocca prosciugata di silenzi
parole minacciose
ricolmano il calice d'amore,
trabocca di solitudini represse
tra le pareti anguste di una prigione.

Vuoto il sangue innocente
tra lenzuola logore,
a stento trattengono il grido di dolore,
incompreso.

Non giudicatemi,
non scagliate pietre,
lapidandomi cento e più volte...
porto già i segni di lividi e percosse,
bruciature vive che marchiano
il cuore debole,
più non avverto il respiro soave
di un battito d'ali nell'aria
che la vita sprigiona
nel suo libero volo.



daniela dessì 08/09/2014 11:51| 17| 1753

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Tema molto sentito, che la poetessa svolge in versi delicati, rendendo partecipe il lettore.
Credo fermamente che nessuno può o deve permettersi di giudicare, io personalmente non lo faccio,
non so il perché della scelta! Plauso all'autrice di questa lirica che fa riflettere!»
Club ScrivereMarinella Fois (10/09/2017) Modifica questo commento

«Tema, questo della prostituzione, molto delicato, difficile da dipanare. Ed invece la Poetessa lo affronta con soave leggerezza, senza accusare, senza criticare ma lasciano che la protagonista si racconti lei stessa, autocriticandosi senza attenuanti ma invitando a non sparare sulla Croce Rossa: così tanti sono i lividi sul suo corpo, le ferite nel suo cuore, le lesioni nella sua anima che nessun lettore, e meno che mai chi scrive, ha il coraggio di scagliare la prima pietra. E sono sicuro che legegndo questa bellissima poesia non ci sarà nenache nessuno che scaglierà l'ultima. Poesia veramente bella, che fa riflettere su una delle più virulente piaghe dei nostri dramamtici e problematici tempi! Complimenti all'Autrice!!»
Michelangelo La Rocca (13/05/2017) Modifica questo commento

«tema molto sentito e attuale, discorso da sempre... affrontato
parole crude e sentite in quest'opera molto intensa...
voglio esprime il mio pensare...
non condanno, anzi mi gratifico della fortuna avuta ...
di non aver avuto mai bisogno di vendere il corpo,
per sopravvivere a questa vita, così dura per molte donne, meno fortunate...
Credo fermamente che a nessuna donna piace avere rapporti senza amore...
e coloro che lo fanno sono costrette dalle circostanze... e dalla fame...
bisognerebbe aiutare queste donne ...tutelarle dallo sfruttamento...
Vendere il corpo fa male all'anima... anche questo da valutare...
dispiace pensare a queste donne,
che senza sentimento devono vendere il proprio corpo...
apprezzata ...elogio»
Club ScrivereAdele Vincenti (11/03/2016) Modifica questo commento

«Bella e potente poesia! Anche realistica e di sottile amarezza. Si può vendere il proprio corpo ed il proprio essere in molti modi. Vendere il braccio o la mente, la propria forza, la bellezza, il sapere. Fa più impressione concedere il nostro sesso, la parte più viva ed intima di noi stessi. Colpisce sempre pur essendo l'attività più antica del mondo... lapidazione mai, comprensione sempre! Ma anche bellezza... nella poesia, nelle parole... anche un "portico dismesso" può diventare il tempio di Venere!»
Club ScriverePietro Saglimbeni (03/02/2016) Modifica questo commento

«Della prostituzione odio non il gesto immorale peccaminoso ma solo lo sfruttamento, i vantaggi maggiori che ne ricavano terze persone!»
D’Urso Marino (09/06/2015) Modifica questo commento

«grande pensiero poetico nell'ultimo verso non si chiede di giudicare poiché la musa della poesia in questo caso la prostituta si giudica lei priva di libertà e schiava della scelta di vita»
Farioli Stefano (05/03/2015) Modifica questo commento

«Incantata nel leggerla, versi che penetrano l'anima per la cruda realtà che descrivono. Un applauso alla brava poetessa. Lirica molto apprezzata.»
Grazia La Gatta (05/03/2015) Modifica questo commento

«felice di non aver perso questa intensa lirica... carne da macello che spesso viene costretta a vendersi a mettere sotto i piedi la dignità umana... nessuno dovrebbe giudicare, nessuno!...la mia lode sincera alla valente poetessa,,,»
Club Scriverecarla composto (05/03/2015) Modifica questo commento

«crudele come la verità,questa dedica al più antico mestiere che nasce secondo me dall'egoismo maschile dell'uomo che in ogni dove e momento deve trovare la prostituta per soddisfare quella che io chiamo la sindrome di re Salomone la possibilità estremamente egoista di molti e molti uomini. Un approfittarsi della "donna, della Femmina"Mi ha fatto molto riflettere.»
Pino Penny (17/02/2015) Modifica questo commento

«Colpisce che questa bella e incisiva poesia sia stata commentata solo da uomini, forse si son sentiti chiamati in causa e han voluto condannare il freddo scambio monetizzato, ma le donne non hanno niente da dire?
Come ben esprime l'autrice non bisogna mai scagliare la prima pietra, chissà dietro quel trucco pesante e quei vestiti che non riparano dal freddo delle ore notturne invernali d'attesa, chi puo' sapere quanto dolore esiste, che straccio di vita vivono ad esser usate come stracci senza la minima considerazione per la loro anima visto che interessa solo la carne, interesse fine a se stesso, chissà quanto si sentiranno svilite e tristi...»
Club ScrivereCarla Colombo (07/11/2014) Modifica questo commento

«poesia bella e coinvolgente ma quanti aggettivi!
Bella la chiusura con quella lapidazione infinita prospettata per una Veronica già piena di cicatrici .»
luca muzzioli (23/10/2014) Modifica questo commento

«Versi che mi hanno fatto venire i brividi in quanto uomo, e mi sento un po' chiamato in causa. Lirica intensa e stupenda che forse non avrei voluto leggere per la sua crudezza. Mi complimento con la brava poetessa Daniela.»
Umberto De Vita (10/09/2014) Modifica questo commento

«versi che scuotono la coscienza di chi legge e speriamo anche di coloro che selvaggiamente e per avidità inducono molte donne a vendersi... commovente e reale tocca il cuore...»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (10/09/2014) Modifica questo commento

«Versi duri che graffiano l'anima ma che arrivano con tutta la loro forza.
Poesia apprezzata per forma e contenuto.»
Club ScrivereVentola raffaele (09/09/2014) Modifica questo commento

«Versi di una veridicita' feroce, dove l'umanita' e la dignita' se ne sono fuggite vie. Il crudo realismo di questa poesia unitamente al tema trattato, che è bruciante nel contempo, emoziona, indigna, polverizza la parte più intima ed appagante dell'amore: il darsi, il ricevere, l'abbandonarsi completamente, fiduciosamente, sensualmente all'altro. La prostituzione esiste da quando esiste l'uomo, mavper fortuna, unitamente è esistito e spero eistera' sempre l'amore, quello vero! Credo che questo sia nche l'auspico di questa autrice sempre più brava a leggere i tanti risvolti della societa',come dell'animo umano. Mi ritrovo nei suoi versi e li condivido, oltre che apprezzarli.»
Carlo Barretta (08/09/2014) Modifica questo commento

«Vendendo il proprio corpo in cambio di pochi spiccioli, si perde la dignità umana. E' un fenomeno il cui mercato va alla ricerca della purezza e delle fanciulle, per appagare solo momenti di piacere.»
Club ScrivereDonato Leo (08/09/2014) Modifica questo commento

«Versi di un forte e crudo realismo... ben descritto questo turpe mercimonio in immagini e gesti...
belli e profondi i versi finali .
decisamente brava!
ggc»
giuseppe gianpaolo casarini (08/09/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Segnalo e fiocco. Una nuda e dura realtà. (Donato Leo)

smiley Complimenti (Donato Leo)

smiley Grande DANIELA (Francesco Rossi)

smiley Bellissima nella sua crudezza. un abbraccio (Claretta Frau)

smiley Intensa lirica SF. Buona serata (Alberto De Matteis)

smiley Ogni volta mi trascini e coinvolgi. Qualunque (Carlo Barretta)

smiley Sia il sentiero che intraprendi. Te ne ringrazio! (Carlo Barretta)

smiley Splendidi versi per una dolorosa realtà. S. (Rita Zito)

smiley Bravissima Daniela segnalo....Ciao (Ventola raffaele)

smiley davvero bella, tosta come piace a me, infiocco! (Carla Colombo)

smiley e complimenti Autrice della settimana! (Carla Colombo)

smiley Tanto bella Dany complimenti autrice del giorno!!! (Ventola raffaele)

smiley Complimenti autrice del giorno. 5.3.2015 (Umberto De Vita)

smiley incisiva forte ma bella SF ciao daniela (carla composto)

smiley Complimenti autrice del giorno. Infiocco. Ciao (Grazia La Gatta)

smiley rispecchia la vita odierna... (emiliapoesie39)

smiley bravissima (Carmen Romano)

smiley Lirica emozionante..complimenti Autrice del giorno (Ventola raffaele)

smiley apprezzata ...elogio.. (Adele Vincenti)

smiley riletta con piacere.Complimenti Autr.giorno (Alberto De Matteis)

smiley cruda ma vera...bravissima! (Marinella Fois)

smiley Molto bella Dany, complimenti autrice del giorno!! (Ventola raffaele)

smiley Complimenti autrice del giorno. Ciao (Donato Leo)

smiley Riletta con piacere, sempre brava!💗 (Marinella Fois)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Sociale
Sbandamento
Emarginazione
Violenza
Anoressia
Minaccia
Ignoranza
Bullismo
Povertà
Grido
A un bivio
Dispersi
Il mare della notte
Invisibili
L'ultimo
Marasma
Vecchio
Pazzia
Mare di pianto
Il povero
Senza un domani
Povertà morale
La droga uccide
Inappetente
Clochard
Bullismo
Odio
Alta velocità
Prostituta
Vite dissolte
Stupro
Come fantasmi
Ricordare, un dovere
Per non dimenticare
Briciole
La guerra
Ubriacarsi di solitudine
Spazzatura
Il mondo, fucina di guerre
Fragile
I poveri

Tutte le poesie



daniela dessì
 I suoi 14 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Comincia la mia storia (28/09/2014)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Donna (08/03/2017)

Una proposta:
 
Donna (08/03/2017)

Il racconto più letto:
 
La prima volta (04/10/2014, 526 letture)




Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it