3742 visitatori in 24 ore
 187 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



daniela dessì

Daniela Dessì

Amo la poesia, la profondità del sentimento che ispira, quel tocco magico che vivifica ogni cosa, imprime la vita all’inanimato, nobilita l’effimero inconsistente che si confonde col nulla.
Forse si nasce poeta o forse no,
pochi lo sono veramente col cuore,
hanno la capacità di leggersi dentro ... (continua)


La sua poesia preferita:
Prostituta
Ho venduto la mia carne
sotto un portico dismesso
al riparo da sguardi invadenti,
consumato un frivolo piacere,
lasciandomi palpare da mani ignote
bramose di possedere
la pelle fragile e tenera,
invischiata nel buio denso
che ramifica nude ombre...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Ascolta
Semmai ti giungeranno le mie parole,
ascolta quel che non dissi,
ora che il freddo ti assiste
e leggera ti abbandoni al...  leggi...

Dentro la poesia
Virtuosismi
nel gioco ritmico
di assonanze e consonanze,
rimano parole,
tra un verso e l’altro,
corrispondenze armoniose
musicano la vitalità del suono
adattato al sentire dell’intimo trasporto.

Il cuore batte come un tamburo
istanti che...  leggi...

Fantasmagoria
Fantasmagoria della sera,
rimbalzano luci
nel fatiscente scolorirsi
di immagini indefinite.

Calano ombre
ramificate...  leggi...

Fisarmonica da incubo
Fisarmonica strampalata
va sulle note scompagnate,
ridondano
fastidiose.
Fisarmonica indelicata
gracchia da mane a...  leggi...

Deflagrazione
Deflagra il vulcano emozionale
che scatena in me
irrefrenabile esplosione,
impulsiva forza reattiva
senza controllo.
Mi devasta
con impeto violento
che assale vorace
prosciugando
ogni risorsa di vita.
Gelida lava
scorre nel sangue,
freddo...  leggi...

Scrivo
Scrivo
quando sprofondo nel bisogno
di sentirmi viva,
dialogo col me antitetico
proiettato
in una dimensione astrale- metafisica,
estrapolato pensiero
si dissocia
dal futile ridondante
della materia amorfa
di cui è plasmato il...  leggi...

Come un Pierrot
Si accascia il cor mio,
mansueto
ai moti convulsi del tempo iracondo,
strattonato
come un fantoccio di pezza
mi...  leggi...

Ombre di sogni
Guercia la notte
ha occhi bendati,
velati di sogni
prematuri,
boccioli di stelle
appena dischiusi...
e tu...
ombra di luna
evanescente,
con lama sottile
falci il cielo
arando l'immenso,
diviso
tra buio e luce
a metà,
imprimi solchi...  leggi...

Per te, mamma
Madre mia,
or che giovinezza
scompare al tuo sguardo,
sei ancor più bella...
leggiadria dell'anima
ti dona freschezza matura
e lo spirito fortifica
ed empie di grazia
il cuor che s'affida
alla Divina Speranza.
Umile e ostile...  leggi...

Madre
Entri in punta di piedi
per non svegliarmi
e lasci uno spiraglio di luce,
ferma sulla soglia di un sogno,
aspettando che ti sorprenda il giorno
con un bacio...
Tu sempre vigile,
non ti ristori nella quiete
imperturbabile...
Pungolata...  leggi...

Torpore
Un giorno come un altro svanisce
e nel lento affaccendarsi di vite
si consumano le ore:
tremule fiammelle
si spengono
con un leggero soffio
e anche la mia si fa tenue,
piano mi sciolgo
come pasta di cera...
Vibrano le corde dell'animo,
chiama...  leggi...

Una sola notte
Le mie notti sono lunghe,
le mie notti sono infinite:
non calano mai tramonti sul mare,
non sorgono mai le albe!
Un solo infinito giorno,
una sola notte interminabile
si stende sulla mia vita,
mi ricopre sul letto di sogni,
come una calda...  leggi...

Sguardo di bambola
Bambola di porcellana,
strapazzata,
usata e gettata in un angolo,
ha lo sguardo muto,
occhi di ghiaccio fissano il vuoto,
captano il nulla...
Un riflesso di luce fioca
si perde nell'azzurro opaco.
Eppure, un tempo, era vitale il colore...  leggi...

Non essere
Scardinati principi e valori in cui credo,
scardinate porte e finestre della mia fortezza,
scardinato il mio esser saldo
come una maestosa quercia secolare,
cosa mi resta?
Vien meno l'indomita fermezza:
banchi di nebbia s'infittiscono,
offuscano...  leggi...

Infinito
Cielo,
abisso profondo,
pozzo scuro senza fondo...
un tuffo nel vuoto
per riemergere dall'infinito mare di stelle:
là i pensieri guizzano come pesci,
puoi pescare i tuoi desideri...
qualcuno, venuto a galla, abboccherà...  leggi...

Ricordi
Vieni,
riscaldati accanto a me
vicino al camino...
raccontami,
sulla scia del ricordo,
gli anni tuoi
trascorsi a veleggiare
tra i marasmi burrascosi,
col vento in poppa e le vele spiegate:
dal furor di baci e amplessi estatici
di vite...  leggi...

Sole
Si erge imponente nel cielo,
brilla alto all'orizzonte
con le creste sfavillanti,
propaggini di salvezza e umanità,
inebriando di candore la bellezza del creato...
Un bagliore di luce accecante
folgora lo sguardo...  leggi...

Daniela Dessì

Daniela Dessì
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Prostituta (08/09/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Come si cambia (22/10/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Piccolo uomo (13/01/2020)

Daniela Dessì vi consiglia:
 Fragile (18/07/2013)
 Infinito (09/12/2012)
 Sole (02/12/2012)
 Prostituta (08/09/2014)
 Senza tempo (29/06/2019)

La poesia più letta:
 
Ebbri d'amore (04/01/2014, 6836 letture)

Daniela Dessì ha 17 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Daniela Dessì!

Leggi i segnalibri pubblici di Daniela Dessì

Leggi i 1021 commenti di Daniela Dessì


Leggi i racconti di Daniela Dessì

Le raccolte di poesie di Daniela Dessì


Autore del giorno
 il giorno 24/11/2019
 il giorno 24/11/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 05/10/2015 al 11/10/2015.
 settimana dal 27/10/2014 al 02/11/2014.

Daniela Dessì
ti consiglia questi autori:
 Francesco Rossi
 Alberto De Matteis
 Ventola raffaele
 Marinella Fois

Seguici su:



Cerca la poesia:



Daniela Dessì in rete:
Invia un messaggio privato a Daniela Dessì.


Daniela Dessì pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La caduta di un impero

"La caduta di un impero" è il decimo romanzo del ciclo indo-malese scritto da Emilio Salgari. La piccola e (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Amo la notte, amo rifugiarmi nel silenzio della solitudine per ritrovare me stessa, lontano dal brusio del giorno, dal continuo frastuono, dal frenetico via vai della gente, cercando di non lasciarmi travolgere dall'insignificante scorrere del tempo e fermandomi a riflettere sul senso della vita.»
Inserita il 30/05/2013  

Daniela Dessì

Una sola notte Introspezione
Le mie notti sono lunghe,
le mie notti sono infinite:
non calano mai tramonti sul mare,
non sorgono mai le albe!
Un solo infinito giorno,
una sola notte interminabile
si stende sulla mia vita,
mi ricopre sul letto di sogni,
come una calda coperta:
su un morbido cuscino di stelle
poso il capo,
poi alzo lo sguardo al cielo...




Club Scrivere Daniela Dessì 24/10/2012 14:04| 7| 3850


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Gandalf bleu
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Ho composto questa poesia qualche giorno fa, traendo ispirazione dalle mie notti insonni: la meditazione sulla vita, sull'inesorabile trascorrere del tempo, senza posa, sull'infinito alternarsi del giorno e della notte che si compenetrano e si fondono nello stesso turbinio dell'esistenza umana, induce a pensare che, in fondo, la vita non sia altro che un lungo interminabile giorno o una lunga interminabile notte che tutto avvolge...»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un brano particolare che mi ha fatto riflettere. Giorno e notte eterni che si rincorrono nella infinita baraonda della vita. Io considero però solo la notte eterna, che si concretizzerà al cessare della vita. L'ultimo tramonto al quale non succederà nessuna alba. Molto gradita la chiusa. Letta con particolare interesse.»
Mauro (24/10/2012) Modifica questo commento

«Ho sempre pensato che anche la notte sia fatta per vivere – proprio perché nel silenzio riusciamo a trovare quelle risposte che durante il giorno a causa dei tanti problemi abbiamo lasciato da parte.»
Club ScrivereBerta Biagini (05/06/2013) Modifica questo commento

«In effetti la notte permette di sondare i propri desideri più profondi, di smarcarsi dal continuo vociare dell'invadente "società" che sembra quasi violentarci con la sue pressanti richieste. In ciò finiamo nel perdere inevitabilmente qualcosa di molto prezioso che è in noi e solo l'avvolgente silenzio della solitudine può restituirci.»
Massimiliano Moresco (06/06/2013) Modifica questo commento

«...poso il capo su un cuscino di stelle... un ottimo modo per dormire ad occhi aperti... e parlare con la propria ispirazione. Versi intensi capaci di esprimere i sentimenti dell'autrice e trasmetterli al lettore. Complimenti»
Gandalf bleu (14/06/2013) Modifica questo commento

«E' il tempo che scandisce le i minuti, le ore, i giorni, è il sole che fa scorgere l'alba che nasce e le stelle e la luna la notte che incombe ma per chi non riesce a dormire è come se tutto si fondesse divenendo un interminabile giorno o viceversa una interminabile notte. Una bellissima poesia.»
Giovanni62 (25/06/2013) Modifica questo commento

«Versi che fanno dolcemente vedere le tue fantasie, custodite dentro nel silenzio dei pensieri che rincorrono desideri fantastici e magiche visioni. Forse sogni l’eternità!»
Gianfranco La Rosa (29/10/2013) Modifica questo commento

«delizioso effetto contengono i sentimenti quando la solitudine coinvolge la mente ed il cuore, in foce di splendid versi essi erigono un poetico capolavoro...è bellissima»
Splendido Leotta Michele (26/02/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it